Torna alla
Home Page

Stemma

Comune
Villa Carcina

[Immagini e Itinerari]
[Itinerari]
[I sentieri]
[La pista ciclabile]
[Mountain Bike]
[Galleria fotografica]
[Immagini Storiche]
sentiero 303

Sito Ufficiale del Comune di Villa Carcina - Via XX Settembre 2 - Villa Carcina (BS)
CF: 00351640172 - P.IVA: 00556800985 - Tel. 030 8984.301 Fax 030 8984.306

SENTIERO N. 303
da Via Romagna Santella di S. Giuseppe (Cogozzo) al Pizzo Cornacchia

Quota di Partenza: 290m
Quota di Arrivo: 966m
Dislivello: 676m
Tempi di percorrenza: 2,10h
Difficoltà: agevole
Periodo consigliato: tutto l'anno 
Tempi e altezze intermedie: Via Romagna Santella di S. Giuseppe 290m, O,OOh; Monte della Sella 675m, 1,20h; Pizzo Cornacchia 966m, 2,10h.

Note e caratteristiche del sentiero:
Si parte dalla frazione più a nord del comune, Cogozzo, precisamente in Via Romagna posta a ridosso delle pendici della montagna verso ovest. Dopo circa 300m di percorrenza si abbandona la carrozzabile per prendere un sentiero sulla destra (Santella di S. Giuseppe) che in 200m scende al fondovalle per poi risalire con un tracciato a zig zag abbastanza ripido, fino alla piana del Monte Sella.
Il sentiero prosegue poi sempre lungo il del displuvio fino a giungere in zona Corno Alto.

Da qui si attraversa un bosco abbastanza rado dal quale si apre una splendida panoramica sia in direzione nord, verso l'alta valle, sia in direzione sud verso la media a bassa valle. Il sentiero 3 prosegue poi fino a giungere al Pizzo Cornacchia, uno dei punti 3 più alti della catena occidentale della media e bassa Vai Trompia, incrociandosi con il sentiero 3V con il quale, proseguendo verso nord è possibile raggiungere le località di Vesalla e la Va di Gombio. 

 


TRATTO DA “ITINERARI ESCURSIONISTICI”, pubblicazione del 1993 a cura dell’amministrazione Comunale – Assessorato allo sport

Hanno collaborato all’opera la sottosezione Cai di Villa Carcina, il Gruppo Volontari Agroforestale, Giacomo Salvi, Francesco Bevilacqua. Stesura e redazione, Evaristo Bodini.