Sito Ufficiale del Comune di Villa Carcina

Sito Ufficiale del Comune di Villa Carcina - Via XX Settembre nr. 2 - Villa Carcina (BS) CF: 00351640172 - P.IVA: 00556800985
Tel. 030 8984.301 Fax 030 8984.306 Email certificata (PEC): comunevillacarcina@legal.intred.it
Voi siete qui: Home
  • Decrease font size
  • Default font size
  • Increase font size
In evidenza

 

 In evidenza 

 

 

 

 

Vi piacerebbe imparare il Tedesco? In arrivo il Corso!

Guten Morgen! Wie spät ist es? Wie geht es dir? Entschuldigen Sie mich!
Frasi come queste non saranno più un problema. É infatti in arrivo il Corso base di Tedesco, adatto a tutti, proposto dall'Assessorato alla Cultura in collaborazione con il CPIA.
Il corso, che prenderà il via Martedì 16 febbraio (al raggiungimento di un minimo di 8 partecipanti), si terrà ogni Martedì dalle 19 alle 21 presso l'istituto Comprensivo T.Olivelli di via Roma, ed avrà un costo di 50€. Durante la prima lezione verranno poi consegnati il modulo di iscrizione e le indicazioni relative alla modalità di pagamento della quota. Per informazioni  rivolgersi all'Ufficio Cultura del Comune, tel. 030.89.84.304 o al CPIA, tel. 030.307818.


 

 

Che ne dite di una visita alla città di Torino?

Vi informiamo che per Domenica 13 marzo l'Assessorato alla Cultura propone una visita alla città di Torino e al Museo Egizio. Maggiori informazioni si avranno nel corso del mese di febbraio.
Le iscrizioni verranno poi raccolte fino ad esaurimento dei posti presso la Biblioteca Comunale (tel. 030.8982.223) e all'Ufficio Cultura del Comune (tel. 030.8984.304).


 

 

Al via il Gruppo di Lettura


Arriva una novità in Biblioteca. Prenderà il via a marzo, il Gruppo di Lettura (GdL), formato da appassionati che discutono di un libro o di un articolo di giornale letto in privato,condividendo poi i propri pensieri, le proprie emozioni e approfondendo i temi.
Per partecipare è sufficiente essere iscritti alla Biblioteca e lasciare il proprio nome, con numero di telefono ed indirizzo al personale della Biblioteca che poi vi ricontatterà (030.8982.223).


 

 

Al via "Il pomeriggio vado al Nido"


Il nido comunale “Il Pulcino" amplia la sua offerta  e propone percorsi di accompagnamento alla scoperta di spazi giochi e attività, tenuti dal personale educativo del nido, per le famiglie e bambini dai 3 ai 36 mesi che non frequentano il servizio in modo continuativo.
Il primo ciclo è previsto dal 15 febbraio all'8 aprile, il secondo dall'11 aprile al 1 giugno 2016 per 3 pomeriggi alla settimana, il lunedì, il mercoledì ed il venerdì, dalle 16 alle 18. Il costo per la partecipazione a ciascun ciclo è di € 125.
Per informazioni è possibile rivolgersi al nido “Il Pulcino”, tel. 030 8982946, o presso l'Ufficio Servizi alla persona del Comune, tel. 030.8984317.


 

 

Disponibile la documentazione presentata nella serata di approfondimento sul tema

«La sicurezza, prevenzione e dissuasione del crimine»

Vi informiamo è disponibile la documentazione presentata lo scorso Martedì 26 gennaio durante la serata di approfondimento su "La sicurezza, prevenzione e dissuasione del crimine, consigli e comportamenti in materia di protezione domestica, informatica, antifrode e antirapina”

 

Visualizza le Slides

Visualizza il Vademecum

 

 





 

Mostra-Scambio «C'era una volta», ogni prima domenica del mese


Vi ricordiamo ogni prima domenica del mese torna l'appuntamento con la mostra-scambio «C'era una volta» presso l'area Parcheggio di via Veneto

La finalità della manifestazione è quella di promuovere gli oggetti caratteristici della cultura e della tradizione locale attraverso lo scambio di mobili ed oggetti di piccolo antiquariato, di modernariato, di libri usati; francobolli e monete e medaglie non aventi valore particolare storico artistico, opere di pittura e scultura proposte direttamente dai realizzatori, oggetti usati, di scarso valore.

 


 

 

 

Ciclo di incontri «Dare vita agli anni»
2015-2016


La Parrocchia di Cailina, in collaborazione con il Gruppo Adulti “Lidia Bardiani” e con l’Amministrazione Comunale, organizza il ciclo di incontri «Dare vita agli anni». Questi gli appuntamenti proposti che si terranno presso l'oratorio di Cailina alle ore 14.30:

  • Mercoledì 25 Novembre, Saluto di benvenuto dai Sacerdoti, dall'Amministrazione e presentazione del programma degli incontri. A seguire proiezione “Alla scoperta delle chiesette alpine bresciane”;
  • Mercoledì 16 Dicembre, Incontro in preparazione al Natale e scambio di auguri;
  • Mercoledì 27 Gennaio 2016, La salute e il benessere dell’anziano (a cura del Dott. Antonello Boninfante);
  • Mercoledì 24 Febbraio, Il ruolo dei nonni: aspetti educativi e rapporti con i genitori (Incontro a cura di una specialista in psicologia)
  • Mercoledì 30 Marzo, Il testamento: alcuni aspetti legali sulla volontà di lasciare testamento (incontro a cura dell’Avv. Alessandra Galesi)
  • Mercoledì 27 Aprile, Tombolata e merenda in compagnia allietata da canti della tradizione popolare in compagnia (incontro organizzato in collaborazione con il Gruppo Alpini di Cogozzo)
  • Mercoledì 22 Giugno, Proiezione diapositive a cura del Gruppo Pensionati di Cailina e chiusura attività


La partecipazione agli appuntamenti è libera.



 

 

Estumulazioni ordinarie dei Colombarietti


Vi informiamo che l’Amministrazione Comunale procederà con l’estumulazione ordinaria, per scadenza del contratto, dei resti mortali tumulati in alcuni colombarietti posti nel Cimitero di Villa (solo ed esclusivamente nella parte vecchia a destra del cancello d’ingresso). Per maggiori informazioni è possibile scaricare l'intrero avviso (clicca qui )

 

 


 

Asilo nido "Il pulcino":
Riparte lo spazio 0-3


Viene riproposto anche quest'anno lo "Spazio 0-3", lo spazio-gioco per i bambini da zero a trentasei mesi e per gli adulti che si prendono cura di loro (mamme e papà, nonni, baby sitter…), un’occasione per condividere la crescita dei propri figli, sperimentandosi con loro in uno spazio adeguato all’età.
L'iniziativa, proposta dall'Assessorato ai Servizi sociali del Comune di Villa Carcina in collaborazione con la Cooperativa La Vela, si terrà presso l’Asilo Nido di Villa Carcina, in Via Emilia 37, e viene proposta, a partire dal 15 ottobre, tutti i giovedì pomeriggio dalle 16.30 alle 18.00 fino a maggio 2016.
La frequenza allo spazio comporta il pagamento di una quota simbolica di € 10 per contribuire alle spese per i materiali, valida per tutti gli incontri cui si desidera partecipare.
Per informazioni contattare il Nido “Il Pulcino”, in via Emilia 37 a Carcina (tel. 030.8982.946) o l'Ufficio Servizi Scolastici, in via XX Settembre 2 (tel. 030.8984.317).
Vi ricordiamo che lo“Spazio 0-3 a Villa Carcina” è anche su Facebook: diventate fan e trovate gli aggiornamenti e il programma settimanale delle attività!

 




 

 

Ogni Sabato sera
appuntamento con le "Serate da Ballo in compagnia"!


Con il primo Sabato di ottobre prende avvio la programmazione delle serate danzanti e musicali proposte dalla nuova Associazione Pensionati di Villa Carcina, in collaborazione con l'Assessorato ai Servizi sociali del Comune. Ogni Sabato, dalle 20.45 alle 23.45 dal 3 ottobre 2015 al 28 maggio 2016, la Sala Ex Cinema di via Manzoni si animerà infatti con la musica di gruppi folk bresciani che permetteranno a tutti di cimentarsi in danze e balli della nostra tradizione (tango, polka, mazurka, e balli di gruppo). Per informazioni è possibile recarsi il Sabato nella Sala ex Cinema. 

 


 

 

L'archivio Bevilacqua
disponibile nel web ed in Biblioteca


L'archivio Francesco Bevilacqua, importante patrimonio documentale di proprietà del Comune conservato nel nostro archivio storico, è ora consultabile via web nel sito del Sistema dei beni culturali e Ambientali (Sibca) della Comunità Montana http://cultura.valletrompia.it/archivi nella sezione archivi storici persone – famiglie ed in una postazione dedicata presso la nostra Biblioteca.
L'inventario presenta i numerosi documenti che il ricercatore locale Francesco Bevilacqua, scomparso nel 2005, ha nel corso del tempo raccolto fornendo uno spaccato della società valtrumplina tra la fine dell'Ottocento e i primi decenni del Novecento. In modo particolare Bevilacqua, indirizzando la sua ricerca le corrispondenze private di valligiani che hanno assunto nel corso del tempo ruoli di natura politica, amministrativa ed economica, ci permette ora di avvicinarci ad una parte della comunità a cavallo dei due secoli. Bevilacqua, ha avviato la propria ricerca dai carteggi di Giovanni Quistini e Federico Bagozzi, avvocato il primo, imprenditore il secondo, cittadini di Villa Cogozzo e tra i principali sostenitori di Giuseppe Zanardelli. Ha successivamente recuperato i documenti di altri esponenti politici ed economici tra cui Guido Ruffini, direttore dell’azienda T.L.M. di Villa Cogozzo dal 1911 al 1930, noto studioso dei moti risorgimentali e primo rilevatore dei resti dell'acquedotto romano della valle. Il fondo Ruffini è composto dalla materiale pertinenti gli studi e dalla corrispondenza famigliare ed occupa una cospicua sezione dell'archivio. Ma tra i carteggi di particolare attualità, anche in considerazione delle commemorazioni per la Guerra Mondiale, si possono segnalare le lettere che Simone Beltrami, applicato di segreteria di Gardone V.T., scrisse alla famiglia dopo aver subito nel 1914 l'arresto ed il domicilio coatto. Conseguenze della reazione regia nei confronti della giunta di Gardone V.T. che il 27 luglio 1914 aveva deliberato un ordine del giorno contro l'imminente guerra. L'archivio che proprio per questo tipo di documentazione risulta rilevante per l'intera valle, conserva anche un'interessante collezione di fotografie risalenti allo stesso periodo.
Ora la possibilità di consultazione è ulteriormente favorita:  si può visionare l'inventario in modo gratuito via web o presso una postazione dedicata in Biblioteca comunale, si possono richiedere i materiali sempre on-line o contattando direttamente il servizio archivistico della Comunità Montana, si possono leggere i documenti presso la biblioteca o la sede del servizio archivistico a Gardone V.T..
Condizioni ed attività che testimoniano il raggiungimento di diversi obiettivi preposti all'inizio dell'intervento di salvaguardia di tale archivio: opportunità di conoscenza ed approfondimento per chiunque lo desideri; valorizzazione del patrimonio e nuovo riconoscimento all'impegno di Francesco Bevilacqua.

 

 

In Biblioteca sbarca la WiFi!

 

È attiva la Wifi gratuita in Biblioteca! Gli utenti iscritti alla nostra Biblioteca, possessori di Tablet, Smartphone e Notebook possono ora collegarsi alla rete di internet gratuitamente: per far questo è necessario recarsi ovviamente in Biblioteca e chiedere le credenziali di accesso (la Username e Password sono le stesse dell'accesso dell'OPAC, il catalogo informatico delle Biblioteche bresciane).

Vi ricordiamo che la Biblioteca, che si trova in via XX Settembre 22, è aperta nelle mettine di Lunedì, Mercoledì e Sabato dalle 9 alle 12 e nei pomeriggi dal Lunedì al Venerdì dalle 14.30 alle 18.30.



 


 

Gli appuntamenti del “Gruppo di Cammino"!


Nell’ambito del progetto Salute in Comune, l'Assessorato ai Servizi sociali del Comune e l’ASL di Brescia vi ricordano che è possibile partecipare al “Gruppo di Cammino”, il gruppo di persone che liberamente si ritrova per camminare in compagnia e in allegria.

Questi gli appuntamenti settimanali

Lunedì, Mercoledì, Venerdì alle 13.30

Ritrovo davanti alla casa delle associazioni in via Marconi (ex sede comunale). La partecipazione è libera.

Vi ricordiamo che svolgere un'attività motoria moderata e costante rappresenta uno strumento di prevenzione delle malattie e di promozione della salute par ogni individuo.

Per maggiori informazioni contattare l’Ufficio Relazioni con il pubblico del Comune di Villa Carcina al numero 030.8984.346.

 

 

 

 

Prosegue la “Campagna di monitoraggio della qualità dell’aria”


A seguito della programmazione degli interventi da parte di ARPA, l’assessorato all’Ambiente ed Ecologia comunica che a breve verrà attivata la verifica dei livelli d’inquinamento atmosferico presenti in paese.
Saranno coinvolte tutte le ditte localizzate nel comparto produttivo di Cogozzo e di Pregno e anche alcuni cittadini, scelti tra coloro che hanno segnalato situazioni problematiche dell'aria e che – su verifica di ARPA – si trovano nella giusta posizione per l’ottimizzazione del reperimento dati e del posizionamento dei campionatori.
Scopo della campagna di monitoraggio sarà quindi il riconoscimento della tipologia di "odore" avvertito dalla cittadinanza, l’ individuazione delle sostanze che producono tale odore e quindi un restringimento del campo non solo tramite la percentuale di agenti, ma anche delle ditte alle quali tali sostanze possono essere ricondotte.

 


 

Adotta la Pista ciclopedonale del fiume Mella

Visualizza la locandina dell'iniziativa

L'Assessorato all'ambiente propone “Adotta la Pista ciclopedonale del fiume Mella”, un'iniziativa che con l'aiuto dei cittadini permetterà di migliorare la rete di piste ciclabili del nostro territorio.

Grazie a questa iniziativa gli utenti della ciclabile avranno infatti la possibilità di segnalare le criticità che si rilevano lungo il tracciato.

Il modulo è disponibile nella sezione Modulistica (questo il link diretto)




 

 

Combustione controllata sul luogo di produzione di residui vegetali


Vi informiamo che sono state emanate le Ordinanze n. 19/2014 e n. 11/2015 che disciplinano la Combustione Controllata sul luogo di produzione dei residui vegetali

 

 

 

 

 


 

Autoprestito in Biblioteca


Dallo scorso 1 luglio è attiva, presso la Biblioteca comunale Paolo da Caylina, una postazione in cui si possono registrare i prestiti in modo autonomo senza più attese al bancone.
Stiamo parlando dell'autoprestito con tecnologia RFID (Radio Frequency Identification), che consente l'identificazione automatica degli utenti attraverso la Carta regionale dei servizi), e la registrazione del prestito di libri tramite un apposito tag che identitifica il documento da registrare.
Per i bambini sono invece state predisposte tessere Rfid sostitutive.
Il personale della Biblioteca è a disposizione per offrire consulenza sulla nuova procedura mantenendo anche, per chi lo preferisse, il radizionale prestito effettuato dall'operatore.

 


 

L'ambiente a Villa Carcina:

è possibile effettuare segnalazioni


L'Assessorato all'ambiente vi ricorda che è possibile effettuare segnalazioni al Comune su temi inerenti l’ambiente, l’acqua, l’aria, il suolo e la salute, in un ottica di ascolto diretto verso il territorio.

A tal proposito vi informiamo poi che procedono le analisi e le raccolte dati da parte degli Enti preposti (ARPA, Provincia e ASL), che già stanno lavorando da tempo, per valutare tutte le problematiche oggetto di tutte le segnalazioni già ricevute in passato.

Vi ricordiamo infine che è disponibile il modulo (Scarica il modulo) di rilevazione delle molestie olfattive, che permette di valutare come viene percepita in paese la qualità dell'aria.

Tale modulo (Scarica il modulo) può essere poi restituito in ogni sua parte all'indirizzo Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo

Si precisa che verrà ovviamente tutelata la privacy dei compilatori.

Per informazioni: Uff.Ambiente (tel. 030.8984.357).

 


 

 

Agevolazioni per l'acquisto di Gasolio e GPL
per i residenti in aree non metanizzate


Vista la nota dell’Agenzia delle Dogane n. 152093 del 28/12/2012, che cita testualmente “Da quanto sopra emerge, in assenza di limitazioni temporali apposte da disposizioni dell’ordinamento del nostro Paese, la piena vigenza dell’art. 8, comma 10, lett. c), della legge n. 448/98 e delle connesse norme di esecuzione che continuano, difatti, a spiegare la loro efficacia sino a quando non verranno adottate iniziative ostative al mantenimento della loro applicabilità, siano esse di origine nazionale o comunitaria”, vi informiamo che le agevolazioni per il gasolio e per i GPL utilizzati come combustibili per riscaldamento introdotte dalla legge n. 488/1999, permangono fino a nuove disposizioni legislative.

Resta in vigore la planimetria che individua le aree non metanizzate, approvata con deliberazione di Consiglio Comunale n. 7 del 23 aprile  2013, non essendo mutata la situazione afferente alle aree non metanizzate  del territorio comunale.

Per visionare le planimetrie di tali aree e per maggiori informazioni è possibile rivolgersi all'Ufficio tecnico comunale - Lavori pubblici durante gli orari di apertura al pubblico.

 

Scarica la delibera di consiglio comunale n. 7 del 23.4.2013 (file pdf - 47 Kb)

Scarica l'attestazione (file pdf - 103 kb)

Scarica la Planimetria delle aree non metanizzate (file pdf - 3.26 Mb)

 

 

 

Notizie dal Comune