Sito Ufficiale del Comune di Villa Carcina

Sito Ufficiale del Comune di Villa Carcina - Via XX Settembre nr. 2 - Villa Carcina (BS) CF: 00351640172 - P.IVA: 00556800985
Tel. 030 8984.301 Fax 030 8984.306 Email certificata (PEC): comunevillacarcina@legal.intred.it
Voi siete qui: Home
  • Decrease font size
  • Default font size
  • Increase font size
Sportello amico del cittadino

 


 

Vi segnaliamo

 

Chi siamo

 

I nostri moduli


 

Vi segnaliamo...

 





 


 

 

«Bonus Energia elettrica» per famiglie in condizione di disagio

Il Bonus Energia Elettrica consiste in uno sconto applicato alle bollette dell’energia elettrica, per 12 mesi, rinnovabile, a favore di nuclei familiari che si trovano in condizione di disagio economico e/o disagio fisico.

 


 

 

 

«Bonus Gas» per famiglie in condizione di disagio


Il “Bonus Gas” è un’agevolazione introdotta dal Decreto Legge 185/08 con l’obiettivo di sostenere la spesa relativa al consumo di gas naturale delle famiglie in condizione di disagio economico, garantendo un risparmio sulla spesa annua. Si tratta di uno sconto applicato alle bollette del gas per 12 mesi, rinnovabile, a favore di nuclei familiari che si trovano in condizione di disagio economico, sulla base del valore ISEE.

Istanza Bonus Gas e Bonus Energia - disagio economico  

 



 

 

«Cambiamenti» lo spazio di psicoterapia e consulenza psicologica

 

 

Ha preso avvio "Cambiamenti", un servizio proposto dal Consorzio "Valli" tramite le cooperative sociali Gaia e Il Mosaico, che promuove una cultura dei benessere psicosociale attraverso il supporto di un'equipe multidisciplinare altamente qualificata. Servizi come la consulenza psico-pedagogica, disturbi alimentari, la mediazione etnoclinica, i disturbi del comportamento, il consumo di sostanze, la psicoterapia, le crisi relazionali, le problematiche di relazione fra la coppia e tra genitori e figli, trovano o oggi una risposte in "Cambiamenti". I costi del servizio variano in base alla presentazione della dichiarazione ISEE (da richiedere presso i Caf). Per Informazioni è possibile telefonare al numero 333.8580473.

 


 

 




Mettiti in gioco! curare il gioco d’azzardo patologico

Il gioco d’azzardo patologico non è un vizio, ma una malattia che può essere curata!!
Si comincia giocando nella speranza che una grossa vincita possa cambiare la propria vita e quella della propria famiglia. Anzi,addirittura, spesso, sono proprio le prime, quanto fortuite vincite a dare il primo “sballo”. Tuttavia inseguire ostinatamente la vincita è una delle condizioni che porta le persone verso una situazione di gioco d’azzardo patologico.
Per questo motivo il Consorzio gli Acrobati ha deciso di attivare il progetto “Mettiti in gioco” con l’apertura di sportelli territoriali. Si tratta di un progetto sperimentale finanziato dalla Regione Lombardia e dagli enti partecipanti finalizzato all’accoglienza e alla presa in carico di persone con problemi legati al gioco d’azzardo (slot, vlt, gratta&vinci, lotto, poker, casinò on line, scommesse, bingo, ecc.). É previsto l’accesso diretto, gratuito e senza vincoli di residenza. Il progetto offre direttamente presso lo sportello una valutazione diagnostica (con lo psicologo del servizio) a cui seguirà la possibilità di scegliere un percorso basato sulla reale motivazione del giocatore e sulle sue caratteristiche. I percorsi possono essere individuali e/o di gruppo. L’equipe multidisciplinare è composta da un team di psicoterapeuti, psicologi, educatori ed assistente sociale.
Per un appuntamento è possibile telefonare ad uno dei seguenti sportelli:

  • Concesio via Europa 110, presso SMI gli Acrobati tel. 0302060130;
  • Gardone Val Trompia presso Consorzio Valli tel. 3450159326;

 

 


 



 

Parcheggio per disabili: in vigore il nuovo contrassegno "europeo"


Da sabato 15 settembre è entrato in vigore il D.P.R. del 30 luglio 2012, che ha introdotto in Italia il nuovo modello di colore azzurro per il parcheggio delle persone disabili che va a sostituire quello tradizionale a sfondo arancione. Valido in tutti i paesi dell'Unione Europea, il nuovo contrassegno permetterà ai portatori di disabilità italiani che si recano all'estero di usufruire delle facilitazioni di sosta previste per loro nei vari Stati dell'Ue senza il bisogno di esibire altri documenti. Il nuovo contrassegno si presenta molto diverso rispetto al vecchio tagliando: è infatti rettangolare, di colore azzurro chiaro con al centro il simbolo della carrozzella stampato in bianco su sfondo blu. Ma, soprattutto, oltre al nome e al cognome del titolare, ne riporta anche la fotografia e la firma (che rimangono sul retro, a tutela della privacy). Presenti anche ologrammi anticontraffazione. Per tre anni, comunque, i permessi già rilasciati resteranno validi.
Per richiedere il contrassegno i cittadini residenti, debbono rivolgersi - personalmente o con un proprio delegato - all' Ufficio servizi alla persona del Comune, nella sede di via Roma 2 (tel. 030.8984.324).

 

 

 



 

É in distribuzione la Carta dei Servizi Sociali!


É in distribuzione la Carta dei Servizi Sociali, il documento che definisce in modo chiaro le modalità d’accesso ai servizi, la qualità minima garantita, la possibilità di presentare reclami.
La Carta dei Servizi, promossa dall'Assessorato ai Servizi Sociali, è lo strumento attraverso il quale il Comune dichiara concretamente gli impegni assunti con i cittadini. In essa sono sanciti principi a cui si uniformano i Servizi Sociali e riporta tutte le informazioni su quanto necessario sapere per utilizzare al meglio tali prestazioni. Al tempo stesso indica quali sono i possibili percorsi d’azione e rappresenta l’impegno e la volontà di erogare le prestazioni ed i servizi rispettando i livelli di qualità dichiarati. In tal modo si attribuisce al cittadino un potere di controllo diretto sulla pubblica amministrazione ed è uno strumento di garanzia, trasparenza ed imparzialità. La Carta dei Servizi è suddivisa in sei aree di intervento relative ai possibili fruitori dei servizi (Servizi per tutti i cittadini, a favore degli anziani, disabili, minori e famiglie, adulti in difficoltà e servizi per gli stranieri). 

É disponibile per gli utenti ed è scaricabile da questo sito web (clicca qui)

 

 

 



 

 

 

 

Assegno di Maternità - Assegno al nucleo familiare con almeno 3 figli minori - anno 2014

Visualizza il volantino - file pdf

 


 

Servizio di “consegna farmaci e referti delle analisi a domicilio”


Vi ricordiamo che l’Assessorato ai Servizi Sociali del Comune di Villa Carcina, in collaborazione con l’Associazione Fratello per Fratello e l’azienda Servizi Farmaceutici, ha attivato il servizio di “consegna dei farmaci e dei referti delle analisi a domicilio”. Il servizio è rivolto ai cittadini residenti nel Comune di Villa Carcina privi di una rete familiare e di sostegno con più di 65 anni, che vivono da soli, parzialmente o totalmente non autosufficienti, o che siano diversamente abili o affetti da patologia invalidante che non possono compiere gli atti quotidiani della vita propria. Per usufruire del servizio è possibile rivolgersi all’associazione Fratello Per Fratello (tel.338.9377300) o all’Ufficio Servizi Sociali del Comune (tel. 030.8984324, 8984327)

 

 

La carta dei Servizi per l'ASL


Vi informiamo che l'Azienda sanitaria Locale di Brescia ha recentemente aggiornato la propria Carta dei servizi, una pratica guida che spiega quali sono i servizi offerti e con quali modalità vengono erogati.
La guida, pratica e facilmente consultabile, consente di ridurre la distanza tra le strutture dell’Azienda Sanitaria Locale e l’utenza, con particolare attenzione verso coloro che hanno maggiormente esigenza di cure: una relazione trasparente con gli utenti, che spesso si rivolgono in condizioni di fragilità ai servizi, ha un ruolo chiave in termini di soddisfazione del bisogno di assistenza. Conoscere quali prestazioni sanitarie e socio-sanitarie sono disponibili nella rete di offerta territoriale garantisce ai beneficiari il diritto ad esercitare un ruolo attivo, anche attraverso la valutazione dei servizi resi e la segnalazione di suggerimenti.
Potete ritirare la nuova Carta dei Servizi direttamente presso l'ASL, oppure presso la sede comunale di via Roma 2. On line è disponibile all'indirizzo http://www.aslbrescia.it. 

 


Le attestazioni ISEE presso i patronati di Villa Carcina

Vi ricordiamo la disponibilità dei Patronati presenti a Villa Carcina che, a titolo gratuito, si occuperanno del rilascio delle attestazioni ISEE necessarie per presentare le richieste di prestazioni sociali agevolate (tra le quali a titolo esemplificativo ricordiamo Bonus Gas, Gas-energia, servizi scolastici in genere, servizi sociali).

Centri di assistenza fiscale (CAF) e/o Patronati autorizzati al rilascio dell’attestazione ISEE

 

Il servizio è gratuito

 

 

 

NOMINATIVO INDIRIZZO TELEFONO GIORNI E ORARI
DI APERTURA AL PUBBLICO
PATRONATO S.I.A.S. VIA D'ANNUNZIO N. 8/C (oratorio Cailina - MCL) 338.8753573
tutti i i giorni
(domenica esclusa)
dalle ore 9 alle ore 18
LUNEDÌ-SABATO 9:00-18:00
PATRONATO M.C.L.  VIA D'ANNUNZIO N. 8/C (oratorio Cailina)    MARTEDÌ 20.00-22.00
C.I.S.L. VIA LAZIO N. 6 339/8671248 MERCOLEDÌ 10:30 -12:00/VENERDÌ 10:30 -12:30
  VIA D'ANNUNZIO N. 8/C
 (c/o ORATORIO CAILINA)
  GIOVEDÌ 16:30 -17:30
 
PATRONATO A.C.L.I VIA I MAGGIO N. 1 030/2409884 MERCOLEDÌ 09:30 -12:00
  VIA TOLOTTI 36
 (c/o ORATORIO COGOZZO)
  LUNEDÌ 17:00 -18:00
 
C.G.I.L. VIA MARCONI N. 45 030/8980409 MARTEDÌ 9:00 -12:00

 

 

 

 

 

 Visualizza l'informativa sui documenti da presentare

 

 


 

 

 

 Agevolazioni Telecom per le fasce più deboli

 

Vi ricordiamo che esistono quattro tipi di agevolazioni economiche relative ai contratti stipulati con Telecom da titolari del contratto telefonico per la linea principale dell’abitazione:

La riduzione del 50% dell’importo mensile di abbonamento della linea telefonica base può essere richiesta dai nuclei familiari in cui il valore dell’Indicatore della Situazione Economica Equivalente (ISEE) del nucleo familiare sia inferiore a a 6.713,94 € annui, e in cui sia presente una persona che percepisce la pensione di invalidità civile o la pensione sociale, oppure un anziano di età superiore ai 75 anni o il capo famiglia disoccupato. Per presentare la domanda è necessario compilare l’apposito modello predisposto da Telecom ed inviarlo via Fax al n.803308314 o in alternativa a: Telecom Italia – Servizio Clienti Residenziali – Casella Postale 211 – 14100 Asti

L’esenzione totale dal pagamento dell’importo mensile di abbonamento può essere richiesta dai nuclei familiari in cui vi sia una persona sorda ed avente diritto alla indennità di comunicazione.

L’agevolazione “Social Card”, che non recepisce l’aumento tariffario del 1.2.2009 per la linea telefonica base, che può essere richiesta dai titolari di una linea telefonica di base in possesso della Carta Acquisti, la c.d. “Social Card” .

Agevolazioni per la navigazione in Internet a favore delle persone appartenenti ad un nucleo familiare nel cui ambito vi sia una persona cieca totale ed avente diritto alla indennità di accompagnamento.

 

 

 

 



Chi siamo

É attivo lo Sportello amico del cittadino, un nuovo servizio dell’Area Servizi alla Persona dedicato al cittadino. Lo Sportello amico si pone diversi obiettivi:

 

  • essere fonte di informazione chiara e specifica per i cittadini che necessitino di indicazioni, precisazioni, servizi e altro inerente ai servizi alla persona;
  • essere strumento di dialogo diretto con i cittadini attraverso gli sportelli ufficiali e l’uso di canali telematici quali la posta elettronica;
  • essere un punto di informazione visibile e facilmente identificabile grazie all’uso di appositi spazi e strumenti informativi comunali quali bacheche, pagine internet brochures e volantini e altro ancora;
  • individuare e comunicare personalmente a potenziali cittadini informazioni e/o bandi che possano essere di loro interesse;
  • facilitare i rapporti con la pubblica amministrazione attraverso lo strumento della semplificazione amministrativa e l’utilizzo di banche dati informatiche.

Per contatti, tel. 030.8984324, fax. 030.8984363, e-mail Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo  


 

 

 


 

I nostri moduli (clicca qui)

 

 


 

Notizie dal Comune