Sito Ufficiale del Comune di Villa Carcina

Sito Ufficiale del Comune di Villa Carcina - Via XX Settembre nr. 2 - Villa Carcina (BS) CF: 00351640172 - P.IVA: 00556800985
Tel. 030 8984.301 Fax 030 8984.306 Email certificata (PEC): comunevillacarcina@legal.intred.it
Voi siete qui: Home
  • Decrease font size
  • Default font size
  • Increase font size
Le "esondazioni" del Mella

 

 

Fonte: G.Berruti “Levandosi i fiumi sopra le rive”, ed.Grafo, 1998

Nel corso dei secoli la forza impetuosa dell’acqua del fiume Mella e di altri torrenti locali ha portato più volte ad eventi calamitosi per la ValTrompia.
Le alluvioni documentate più gravi si registrarono nel corso dell’800. La prima di queste si verificò tra il 14 e il 15 agosto del 1850. Tale alluvione, che colpì l’intera Valle e che a Sarezzo è ancora oggi ricordata nel nome di una via, travolse distruggendolo un Mulino a Cogozzo. Pochi anni dopo, il 20 maggio del 1875, fu l’abitato di Pregno ad essere allagato per una tracimazione degli argini del fiume, peraltro modesta.
Fu però nel 1882 che si verificò l’evento più catastrofico per il paese: gli abitati di Cogozzo e Pregno vennero infatti invasi dalle acque del Mella e il ponte di Pregno venne addirittura travolto e distrutto.

 

 

 

Notizie dal Comune