Sito Ufficiale del Comune di Villa Carcina

Sito Ufficiale del Comune di Villa Carcina - Via XX Settembre nr. 2 - Villa Carcina (BS) CF: 00351640172 - P.IVA: 00556800985
Tel. 030 8984.301 Fax 030 8984.306 Email certificata (PEC): comunevillacarcina@legal.intred.it
Voi siete qui: Home
  • Decrease font size
  • Default font size
  • Increase font size
I triumplini

La Valtrompia deve il suo nome ai "Triumplini" un antico popolo alpino stanziato lungo la Valle del Mella. Non si sa molto su questa popolazione. Di certo si sa solamente che i Trumplini vennero sottomessi a Roma nel contesto delle campagne di conquista di Augusto della Rezia, condotte dai generali Druso maggiore e Tiberio (il futuro imperatore) contro i popoli alpini tra il 16 e il 15 a.C. Lo storico romano Plinio il Vecchio (23-79 d.C.), rifacendosi alle Origines di Catone il Censore descrive i Trumplini come una delle varie tribù euganee, un gruppo di popolazioni di incerta provenienza che col tempo si integrarono con i Reti, assoggettate dai Romani. Il nome degli Trumplini è ricordato in un monumento, il "Trofeo delle Alpi" detto anche Trofeo di Augusto, eretto nel 7-6 a.C. per celebrare la sottomissione delle popolazioni alpine che si trova nel comune di La Turbie, nel dipartimento francese delle Alpi Marittime, a breve distanza dal Principato di Monaco. In esso è infatti scritto che «Imperatori Caesari divi filio Augusto .... sub imperium p(opuli) R(omani) sunt redactae / gentes Alpinae devictae Trumpilini..».

 

 l'antica iscrizione di La Turbie

 

Notizie dal Comune