Sito Ufficiale del Comune di Villa Carcina

Sito Ufficiale del Comune di Villa Carcina - Via XX Settembre nr. 2 - Villa Carcina (BS) CF: 00351640172 - P.IVA: 00556800985
Tel. 030 8984.301 Fax 030 8984.306 Email certificata (PEC): comunevillacarcina@legal.intred.it
Voi siete qui: Home
  • Decrease font size
  • Default font size
  • Increase font size
Rimozione e smaltimento di materiali contenenti amianto




Rimozione e smaltimento di materiali contenenti amianto
definite le tariffe agevolate

 

L'Assessorato all'Ambiente ricorda che grazie alla convenzione tra i Comuni di Lumezzane e Villa Carcina, e poi Sarezzo,Gardone Val Trompia e Marcheno, sono state individuate Società che offrono prezzi calmierati per la rimozione e smaltimento di materiale contenete amianto.

In sostanza tali ditte potranno eseguire interventi di bonifica a prezzi stabiliti e calmierati in favore dei cittadini (utenze domestiche e non domestiche) che ne facciano richiesta.

A tal proposito vi ricordiamo che il proprietario di un edificio o il responsabile dell’attività che vi si svolge (datore di lavoro/titolare di Azienda, Ente pubblico, Amministratore di condominio, etc.) ha l’obbligo di verificare l’eventuale presenza dell’amianto all’interno degli immobili e, se presente, di comunicarlo alla ATS (ex ASL) tramite l’apposito modulo di notifica NA1 e di attuare un programma di controllo e manutenzione.

Si precisa che il Comune applicherà l’esonero dei tributi per occupazione suolo pubblico e la riduzione oneri secondo le classi energetiche finali dell’edificio, come da Regolamento Energetico vigente .

Visualizza:

- La Nota Informativa

- La Graduatoria delle Ditte

- Visualizza il Decreto del Ministero dell'Ambiente del 15 giugno 2016 (sulla GU Serie Generale n.243 del 17-10-2016) relativo alle Modalità attuative del credito d'imposta per interventi di bonifica dei beni e delle aree contenenti amianto (link esterno)

- Visualizza la pagina di Ancitel relativa al Credito di imposta (link esterno)

- Visualizza le Slide presentate nella serata di Luendì 5 dicembre 2016

 

 

 

Notizie dal Comune