Indicatore di tempestività dei pagamenti

Ultima modifica 10 aprile 2024
  • Misure organizzative finalizzate al rispetto della tempestività dei pagamenti da parte dell'ente: Visualizza la delibera
  • Ammontare Complessivo dei Debiti
  • Visualizza, di seguito, gli tempestività dei pagamenti:

     Anno Giorni *
    media pagamento
    Giorni**
    (dato sulla base del DPCM 22.9.2014)
    2024

    12
    primo trimestre

    -27
    primo trimestre 
    2023

    13
    indice annuale

    -28
    indice annuale
    2023

    11
    quarto trimestre

    -28
    quarto trimestre
    2023

    14
    terzo trimestre

    -30
    terzo trimestre
    2023 9
    secondo trimestre
    -36
    secondo trimestre
    2023 17
    primo trimestre
    -20
    primo trimestre
    2022 12
    indice annuale
    -30
    indice annuale
    2022 9
    quarto trimestre
    -33
    quarto trimestre
    2022 12
    terzo trimestre
    -32
    terzo trimestre
    2022 13
    secondo trimestre
    -29
    secondo trimestre
    2022 14
    primo trimestre
    -26
    primo trimestre
    2021 13
    Indice Annuale
    -28
    Indice Annuale
    2021 12
    quarto trimestre
    -28
    quarto trimestre
    2021 12
    terzo trimestre
    -28
    terzo trimestre
    2021 15
    secondo trimestre
    -27
    secondo trimestre
    2021 16
    primo trimestre
    -28
    primo trimestre
    2020 15
    Indice Annuale
    -25
    Indice Annuale
    2020 11
    quarto trimestre
    -29
    quarto trimestre
    2020 22
    terzo trimestre
    -20
    terzo trimestre
    2020 20
    secondo trimestre
    -24
    secondo trimestre
    2020 11
    primo trimestre
    -26
    primo trimestre
    2019 8
    Indice Annuale
    -28
    Indice Annuale
    2019 5
    quarto trimestre
    -31
    quarto trimestre
    2019 11
    terzo trimestre
    -31
    terzo trimestre
    2019 11
    secondo trimestre
    -28
    secondo trimestre
    2019 13
    primo trimestre
    -19
    primo trimestre
    2018 16
    Indice Annuale
    -25
    Indice Annuale
    2018 10
    quarto trimestre
    -32
    quarto trimestre
    2018 21
    terzo trimestre
    -24
    secondo trimestre
    2018 16
    secondo trimestre
    -23
    secondo trimestre
    2018 18
    primo trimestre
     -20
    primo trimestre
    2017 22
    Indice Annuale
    -11
    Indice Annuale
    2017 17
    quarto trimestre
    -25
    quarto trimestre
    2017 32
    terzo trimestre
    -3
    terzo trimestre
    2017 23
    secondo trimestre
    -3
    secondo trimestre
    2017 20
    primo trimestre
    -10
    primo trimestre
    2016 25
    Indice Annuale
    -7
    Indice Annuale
    2016 21
    quarto trimestre
    -14
    quarto trimestre
    2016 28
    terzo trimestre
    -3
    terzo trimestre
     2016   28
    secondo trimestre
     -3
    terzo trimestre
    2016 22
    primo trimestre
    -8
    primo trimestre
    2015 22
    Indice annuale
    -12
    Indice annuale
    2015 21
    quarto trimestre
    -16
    quarto trimestre
    2015 23
    terzo trimestre
    -11
    terzo trimestre
    2015 24
    secondo trimestre
    -7
    secondo trimestre
    2015 23
    primo trimestre
    -13
    primo trimestre
     2014  29 -5
     2013  24 N.A.
     2012  24 N.A.
     2011  44 N.A.
     2010  27 N.A.
     2009  31 N.A.
     2008  34 N.A.
     2007  25 N.A.
     2006  20 N.A.

     

    NOTE

    *: L'indice di tempestività dei pagamenti è calcolato per ciascuno degli anni presenti in archivio.
    Sono considerati tutti i documenti completi di numero e di data del documento ricevuti da titolari di partita IVA.
    L'indice è calcolato come media in giorni dell'intervallo di tempo che intercorre fra la data di registrazione del documento e la data del mandato di pagamento. In assenza della data di registrazione viene considerata la data del documento.

    **: Se il dato risulta negativo significa che l'amministrazione ha pagato mediamente prima della scadenza della fattura. In caso contrario, se fosse avvenuto oltre la scadenza, il dato avrebbe segno positivo.
    Tale indice è calcolato come la somma, per ciascuna fattura emessa, dei giorni effettivi intercorrenti tra la data di scadenza della fattura e la data di pagamento ai fornitori moltiplicata per l'importo dovuto, rapportata alla somma degli importi pagati nel periodo di riferimento.